Senior consultant

Luc*** ***** (XX Anni)
senior consultant a reply
ITIS E. Molinari
Peschiera Borromeo
Lombardia
Esperienza
senior consultant
reply
mag 2018 - lug 2018
Cliente AXA Assicurazioni.
•	Inserito nel team di application maintenance che eroga il servizio per il cliente Axa. All'interno del team mi sono occupato della gestione di richieste di incident, micro-evolutive, estrazioni per il business e aggiornarmento della documentazione di servizio.
•	 Sviluppo progetto di Digitalizzazione comunicazioni massive VITA
Per questo progetto è stato utilizzato un Database Oracle 11g, PL/SQL Developer , e Informatica PowerCenter 9.1.
senior consultant
Assimoco
mar 2015 - mar 2018
Progetto Solvency II.
•	Partecipazione al gruppo di lavoro per l’introduzione del nuovo Sistema europeo di vigilanza, Solvency II.
•	Rifacimento flussi Nuovo Portafoglio.
•	Nuova gestione Riserva Premi.
•	Gestione calcolo Rischi Catastrofali.
•	Creazione nuovo ambiente per Rinnovo Auto.
•	Gestione indagine Ivass sulle polizze dormienti.
•	Gestione Cyber Polizze.
•	Predisposizione QRT Annuali.
•	Rifacimento Quietanzamento RCA auto.
•	Nuova gestione caricamento Budget.
•	Rifacimento gestione Sinistri Danni.
Le tecnologie adottate per la gestione delle nuove informazioni sono InfoSphere DataStage 11 come tool di ETL  e Oracle come base dati. 
senior consultant
ICTeam (Cliente Business ENI)
dic 2013 - dic 2014
Dicembre 2013 – Dicembre 2014
ICTeam(Cliente Business ENI)
Senior Consultant
Progetto “Data Garage”
Il progetto di Data Warehouse “Data Garage” ha lo scopo di fornire al business ENI la visione unica del cliente gas, luce, carburanti ed extracommodity per comprendere il valore del cliente rispetto ai servizi offerti da eni e per effettuare analisi e reportistica sui dati per marketing e operation.
Sistemi Sorgenti : Sistemi alimentanti, con i propri modelli dati. Ambito del primo ciclo di implementazione saranno Siebel, AGL e Neta.
Livello 0 : Area di lavoro per la ricezione dei flussi e la trasformazione del dato. I dati sono memorizzati come ricevuti
Livello 1 : Integrazione dei dati dei sistemi sorgenti su un Common data model customer centrico.Normalizzazione del dato medio-alta.
Livello 2 : Secondo livello alimentato automaticamente. L'area di sandbox può essere alimentata automaticamente o one-shot, direttamente con file/flussi esterni in aggiunta ai dati certificati.
Livello 3 : Gli utenti accedono al dato certificato tramite diversi tipi di applicazioni. Gli utenti evoluti
accedono agli ambienti Sandbox in modalità RW e DDL, dove effettuano attività di analisi esplorativa, prototipi e analisi one-shot.
Principali tecnologie utilizzate : ORACLE , Infosphere Datastage 8.7, moduli Infosphere CDC/CDD , Workbench e  Balanced Optimization

senior consultant
UBIS (Unicredit).
ago 2013 - nov 2013
Progetto Banca Dati.
Implementazione della base dati del cliente tramite creazione e generazione di nuove tabelle. 
Generazione di procedure di caricamento delle stesse con dati provenienti da fonti differenti (Oracle, Flat file) .
Migrazione dei processi di caricamento da AIX a Linux e contemporaneamente dalla versione 8.1 alla 8.5 di datastage.
Principali tecnologie utilizzate : Erwin e Datastage 8.5
senior consultant
R.C.S. Rizzoli
mag 2013 - lug 2013
Progetto RCS-ICM.
Realizzazione di un processo ETL preposto a recuperare le informazioni da diverse strutture (CMS;Vetrina;SOA;CRM;CuDab2) , trasformarle,  unificarle  per poi  popolare la fonte target presente su piattaforma Salesforce.
Le informazioni sono inerenti alla gestione degli Account, ordini , prodotti e offerte in merito alle vendite di prodotti RCS su piattaforma WEB.
Tecnologie utilizzate : PL\SQL , ORACLE , Informatica PowerCenter, SalesForce
senior consultant
Banca Mediolanum
gen 2013 - apr 2013
Progetto Nuovo Mondo Online.
Realizzazione di un processo di ETL, con il compito di trasportare l’informazioni in ambito bancario (Assegni, RID, Bonifici, Bancomat
, ecc) presenti sul sorgente DB “Canali Diretti”, elaborarle e predisporre il caricamento sul DB di destinazione “Timeline” .
Tecnologie utilizzate : PL\SQL , ORACLE , Informatica PowerCenter
senior consultant
Roche S.p.a
ago 2011 - dic 2012
Progetto GODW/IDW-Project. 
Inserimento in un gruppo di lavoro con funzione di analisi, disegno, gestione e sviluppo per il processo di back-end e front_end nell’ambito di un progetto con lo scopo di uniformare le diverse tecnologie su piattaforme comuni a tutte le country del gruppo.
Nello specifico per la country italiana il passaggio è stato dalle procedure PL/SQL e Microstrategy che alimentano i Datamart Oracle e i report su tecnologia Informatica PowerCenter e Business Object.
Il settore in cui sono stato coinvolto principalmente è l’area back-end.
L’attività comprendeva la stesura dell’Analisi di fattibilità dei vari progetti, compilazione dell’Analisi Tecnica , migrazione delle varie procedure pl/sql su piattaforma Informatica Powercenter e messa in produzione dei requisiti richiesti.

Le varie fasi del progetto sono state :
•	Verifica e catalogazione delle componenti PL/SQL in “scope” al progetto.
•	Estrazione codice PL/SQL da migrare su nuova tecnologia Informatica Powercenter.
•	Studio in dettaglio della soluzione applicativa ETL attualmente in esercizio per identificare in dettaglio le funzionalità applicative delle singole componenti oggetto della migrazione e per definire la modalità di svolgimento ed il piano di attività per la fase di supporto ai test funzionali
•	Analisi sistemi coinvolti
•	Analisi qualità del dato.
•	Reverse engineering delle procedure PL/SQL 
•	Analisi criticità ed individuazione principali mapping dei dati.
•	Definizione specifiche tecniche nuovi flussi ETL.
•	Analisi volumi e tempi di caricamento richiesti dal Business.
•	Analisi del modello dati DWH attuale e documentazione delle eventuali modifiche richieste allo stesso.

Per questo progetto è stato utilizzato un Database Oracle 11g, PL/SQL Developer , e Informatica PowerCenter 9.1.
senior consultant
Mediaset
apr 2011 - lug 2011
Progetto MEDIASET PREMIUM. 
Inserimento in un gruppo di lavoro con funzione di analisi, disegno, gestione e sviluppo per il processo di back-end e front_end nell’ambito delle offerte prepagate e in abbonamento dei pacchetti MEDIASET PREMIUM.
Il settore in cui sono stato coinvolto principalmente riguarda la gestione dei clienti  morosi e insolventi. 
L’attività comprende la stesura dell’Analisi di fattibilità dei vari progetti, compilazione dell’Analisi Tecnica , sviluppo e messa in produzione dei requisiti richiesti.
Utilizzo di Database Oracle 10g, Sviluppo ETL con Informatica PowerCenter 7.1.4 
senior consultant
Banca Intesa – San Paolo
ago 2010 - apr 2011
Progetto Integrazione Dati (LAS). 
Progetto “LAS” di Integrazione Anagrafiche e Gestione Fidi per l’area Grandi Clienti presso “Banca Intesa – San Paolo” S.p.A.
Inserimento in un gruppo di lavoro con funzione di analisi, disegno, gestione e sviluppo per il processo di estrazione, trasformazione e caricamento dati verso diverse interfacce funzionali utilizzate dagli utenti con sede a Londra e Milano.
Scopo del progetto è quello di reperire informazioni dai vari applicativi utilizzati dalla banca (Mysis, Loan Iq) per poter popolare una serie di tabelle oracle specifiche per le diverse aree (Fidi & garanzie, Piani di ammortamento,anagrafe, SISBA,Rating, flussi contabili, etc) da cui generare dei flussi di output da riversare nelle diverse interfacce.
Utilizzo di Database Oracle 10g, Sviluppo ETL con IBM DataStage 8.1 (Server Engine, Parallel Engine), SQL Detective 4.0,
Attività di Analisi Requisiti Funzionali e Tecnici; Integrazione dati provenienti da sistemi terzi (altri DB, Origination, Loan IQ, file TXT) all'interno Staging Aree, Realizzazione di Interfacce per caricamento/elaborazione dei dati; Realizzazione in Interfacce per la produzione di file di dati. Sviluppo di query complesse, funzioni e viste con PL/SQL.
senior consultant
ENEL
apr 2009 - dic 2009
Caricamento Data Mart Marketing Mercato Libero (DML). 
Inserimento in un gruppo di lavoro con funzione di analisi, disegno, gestione e sviluppo per il processo di estrazione, trasformazione e caricamento dati di un nuovo sistema DataMart atto a soddisfare le specifiche del cliente in ambito Elettrico e Gas.
Lo sviluppo delle procedure è basato su tecnologia IBM® InfoSphere® Information Server DataStage®. Sono state adottate entrambe le modalità (Server / Parallel 8). 
Nello specifico mi sono occupato dell’analisi e sviluppo dei flussi di estrazione del dato nei diversi ambienti di back end (SAP, CRM8, LOYALTY, Fonti esterne) e della  trasformazione e  caricamento del dato nel database (ORACLE ).
In prima persona ho condotto l’analisi e lo sviluppo delle sequenze di caricamento dei dati per il popolamento del Data Mart. Sequenze di caricamento sottomesse sia tramite schedulazione che attraverso shell unix
senior consultant
BENNET
ott 2008 - mar 2009
Reverse Engineering.
L’attività eseguita si inserisce nell’ambito del progetto di sostituzione delle attuali procedure ETL PL/SQL che alimentano i Datamart Oracle utilizzati presso Bennet su tecnologia IBM InfoSphere Information Server DataStage 8.0.1.
Scopo del progetto è stato quello di analizzare le attuali procedure ETL che alimentano i Datamart Oracle di Bennet e di sostituirle con delle nuove procedure basate su tecnologia IBM® InfoSphere® Information Server DataStage®.
Gli ETL sviluppati sono stati creati in parte in modalità SERVER e altri in modalità PARALLEL, a seconda della mole di dati che trattavano.
Le varie fasi del progetto sono state :
•	Verifica e catalogazione delle componenti PL/SQL in “scope” al progetto.
•	Estrazione codice PL/SQL da migrare su nuova tecnologia IBM DataStage.
•	Studio in dettaglio della soluzione applicativa ETL attualmente in esercizio per identificare in dettaglio le funzionalità applicative delle singole componenti oggetto della migrazione e per definire la modalità di svolgimento ed il piano di attività per la fase di supporto ai test funzionali
•	Analisi sistemi coinvolti
•	Analisi qualità del dato.
•	Reverse engineering delle procedure PL/SQL precedentemente elencate.
•	Analisi criticità ed individuazione principali mapping dei dati.
•	Definizione specifiche tecniche nuovi flussi ETL.
•	Analisi volumi e tempi di caricamento richiesti dal Business.
•	Analisi del modello dati DWH attuale e documentazione delle eventuali modifiche richieste allo stesso.
senior consultant
RCS Rizzoli
set 2008 - ott 2008
Prototipo di caricamento dati.
Progettazione di un prototipo di caricamento dati da ambiente SAP ad un datawarehouse Oracle.
Il prototipo consisteva in una serie di flussi di migrazione dati nell’ambito della gestione dei resi e dei venduti dei quotidiani.
La procedura è stata sviluppata col tool ETL POWERCENTER di INFORMATICA. Il progetto consisteva nel recuperare le informazione da tabelle SAP  , trattare il dato e caricare tabelle Oracle e file sequenziali. 
senior consultant
Assimoco
mag 2008 - ago 2008
Progetto di migrazione dati.
Partecipazione ad un progetto di migrazione dati da ambiente mainframe ad ambiente oracle. 
Nello specifico si è proceduto a migrare le informazioni di polizze assicurative in ambito Danni e Vita.
La procedura è stata sviluppata col tool ETL DATASTAGE Server. Il progetto consisteva nel recuperare le informazione da tabelle DB2 o Oracle , trattare il dato e caricare tabelle Oracle e file sequenziali da utilizzare per l’ FTP in ambiente mainframe.  
senior consultant
Credem
gen 2008 - apr 2008
Progetto relativo al sistema di Datawarehouse dei patrimoni gestiti da Banca Euromobiliare
Partecipazione in un gruppo di lavoro con funzione di analisi e sviluppo relativa alle attività di manutenzione evolutiva del sistema Datawarehouse per la distribuzione di una serie di report per l'analisi dell'andamento dei patrimoni clienti gestiti da BancaEuromobiliare. 
Nello specifico sono state analizzate le varie "linee personalizzate" e generando un insieme più dettagliato di informazioni, con l'inserimento di nuove dimensioni nel datamart, al fine di specializzare maggiormente i contesti di navigazione analitica e di reporting finale.
Il ruolo nel team di lavoro è stato soprattutto quello di gestire il processo (ETL Datastage) di alimentazione del DWH e di aggiornare la reportistica (tool Business Objects) per l'analisi delle nuove informazioni e la produzione dei nuovi report.
Il sistema è stato supportato da un sistema TERADATA, mentre per la trasformazione e il popolamento delle tabelle dimensionali e dei fatti è stato utilizzato DATASTAGE Server v. 7.5.1.a. Per la reportistica è stato utilizzato BO XI e oltre alla creazione di nuovi report ho gestito e attuato gli indispensabili interventi della modellazione dell'universo per l'inserimento di nuovi contesti atti a gestire nuove strutture dati (tabelle ) e oggetti.
senior consultant
RCS Rizzoli
giu 2007 - dic 2007
Progetto Datawarehouse delle metriche relative all’area vendite e prenotazione per spazi publicitari
Partecipazione al progetto di produzione della reportistica relativa alle analisi e controllo del processo di promozione, prenotazione e vendita degli spazi pubblicitari del mezzo “On-line” RCS (www.corriere.it, www.gazzetta.it.,etc.).
Le attività hanno riguardato la fase di analisi dei requisiti di business e stesura delle specifiche funzionali oltre che la collaborazione alla definizione del disegno della soluzione e stesura delle specifiche tecniche e sviluppo del sistema.
-	Partecipazione allo sviluppo del processo di alimentazione del datamart tramite la realizzazione di procedure PL/Sql, Power Center e definizione delle architetture dati di Staging Area su RDBMS Oracle. 
-	Implementazione delle procedure di alimentazione delle strutture dati del Datamart
-	collaborazione alla creazione di report con Business Object v.5 per l’ambiente di gestione del reporting e  consultazione delle informazioni delle metriche.
senior consultant
BANCA CARIGE
giu 2006 - mag 2007
Progetto di Datawarehouse per sviluppo nuove funzionalità e calcolo rischi per Normativa BasileII
Inserimento in un gruppo di lavoro con funzione di analisi, disegno, gestione e sviluppo per il processo di alimentazione di un nuovo sistema Datawarehouse atto a soddisfare le specifiche del nuovo accordo internazionale Basilea II. 
Le prime attività sono state concentrate nell’analisi dei requisiti e contesti di analisi di fattibilità condotte insieme agli utenti e finalizzate a produrre le specifiche funzionali relative ai bisogni e interpretazione delle regole definite dalla nuova normativa e a compilare in modalità autonoma le specifiche tecniche per il sistema di datawarehouse, calcolo dei rischi,  e di reporting analitico e standard.
In particolare sono state svolte anche le fasi di analisi dei dati e definizione dei modelli logici tramite l’utilizzo di tool  ER-win per la modellazione dei dati. 
La collaborazione col cliente ha riguardato l'intero progetto e quindi ho avuto ampia visibilità sulle tematiche di Rating, Fidi , Garanzie, Rischio, Patrimonio, gestione dei prodotti Estero e anagrafiche “clienti e controparti”.
Terminata la fase di analisi l’attività è prosegita con la partecipazione al team di lavoro per costituito per gestire le successive fasi di implementazione , test e passaggio in produzione.
Tutto il processo di alimentazione, controllo  e trasformazione dei dati è stato gestito tramite il tool etl DATASTAGE X390. Una volta generato il codice cobol e importato in ambiente Mainframe le attività hanno previsto anche la gestione delle fasi di unit e system test. 
Per le fasi di realizzazione, le attività sono state esercitate con un team  di lavoro internazionale. Nello specifico la collaborazione per la sola fase di sviluppo è avvenuta con un team di IBM India. Il progetto si è concluso con una ulteriore fase di manutenzione evolutiva del datawarehaouse e di Change Requirements seguita personalmente e sviluppata in sede in remoto. 
senior consultant
AGOS S.p.a.
giu 1999 - mag 2006
Analisi, progettazione,  e sviluppo procedure del sistema interno 
Consulenza presso il cliente con compiti di analisi e sviluppo delle problematiche aziendali. Nello specifico mi sono occupato delle procedure di gestione dei prestiti personali tra azienda e cliente e della gestione delle Carte Revolving. Nel periodo trascorso ho sviluppato conoscenze dei crediti al consumo e dei vari prodotti di finanziamento. Per alcuni mesi ho seguito la collaborazione tra Agos e Winterthur per un progetto di finanziamento delle assicurazioni automobilistiche.  Ho collaborato per la realizzazione e pubblicazione del sito internet aziendale, sia per quanto riguarda la parte pubblicitaria che la parte aperta al pubblico per i finanziamenti on_line. 
L'ambiente di lavoro e le attività sono state rivolte su sitema  Mainframe ove per la gestione dati venivano utilizzate strutture dati mediante file VSAM e database relazionali DB2. Il linguaggio di sviluppo principalmente utilizzato e’ COBOL/CICS
senior consultant
Publitalia ‘80
ott 1991 - mag 1999
Analisi e programmazione in ambiente Mainframe
Consulenza presso il cliente con compiti di responsabile progetto, supporto utente , analisi e sviluppo delle procedure nell’ambito della gestione della FATTURAZIONE, MARKETING, CONTABILITA’, COMMISSIONATO e PROGRAMMAZIONE degli spot pubblicitari sulle reti Mediaset. 
In questo progetto le attività sono state rivolte verso i processi relativi alla gestione degli spot pubblicitari: dalla creazione alla emissione televisiva di uno spot.
Sono state, infatti, affrontate  tutte le fasi di analisi e relativo sviluppo delle procedure dei sistemi atti a gestire i processi di prenotazione e  vendita di uno spot pubblicitario da parte di un cliente, nonchè la gestione dei vari palinsesti per la programmazione televisiva dello spot e del successivo processo di fatturazione.
Inoltre sono state affrontate e gestite le diverse modalità di vendita, di gestione, di ricerca di mercato e di leggi/norme vincolanti la vendita e degli spot pubblicitari.
L’architettura di riferimento era strutturata su un sistema  Mainframe utilizzando strutture dati organizzate su file VSAM e database relazionali DLI.
 Il linguaggio utilizzato per lo sviluppo era COBOL/CICS. 
Istruzione e Formazione
perito informatico
ITIS E. Molinari
set 1984 - lug 1988
Voto 43/60
Lingue
inglese - buono